01/04/2019

 

 

Pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 29 del 14 marzo 2019 la determinazione dell’Autorità di Gestione PSR Puglia 8 marzo 2019, n. 37 "Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020. Misura 4 – Investimenti in immobilizzazioni materiali. Sottomisura 4.1 – Sostegno ad investimenti nelle aziende agricole. Operazione 4.1.C – Sostegno per investimenti perla redditività, la competitività e la sostenibilità delle aziende olivicole della Zona infetta relativamente alla Xylella fastidiosa. Approvazione dell’Avviso pubblico per la presentazione delle domande di sostegno".

 

L'Avviso è applicabile nella “Zona Infetta” (Zona infetta più Zona Contenimento) relativamente alla sottospecie Pauca ceppo CoDiRO di Xylellaf astidiosa,cosi come individuata dalla “Determinazione del Dirigente Sezione Osservatorio Fitosanitario 10 febbraio 2017 n.16 della Regione Puglia”e s.m.i.. 

Per la provincia di Brindisi: intero territorio provinciale.

 

L’Avviso pubblico presenta una dotazione complessiva di € 32.000.000. Risultano beneficiarie le imprese agricole, singole e associate, presenti nei comuni delle Aree infette relativamente alla Xylella fastidiosa e che abbiano una Produzione Standard non inferiore a 8.000 euro di cui almeno 2.000 euro rivenienti da oliveti da olio.
La concessione dell’aiuto pubblico è prevista nelle seguenti forme:
– contributo in conto capitale;
– contributo in conto interesse;
– contributo in forma mista (conto capitale + conto interesse).

 

 Sono ammissibili gli interventi di miglioramento fondiario come nuovi impianti produttivi, filiera corta, irrigazione acquisto di macchinari e attrezzature, con un investimento minimo di 30.000 euro e massimo di 500.000 euro.

 

L’aliquota di sostegno è pari al 50% dell’investimento ammissibile, e fino al 70% per i giovani agricoltori (insediati nei precedenti 5 anni al rilascio della Domanda Sostegno), per le zone svantaggiate e per gli investimenti collettivi. Da osservare in modo particolare i criteri di selezione con l’assegnazione dei punteggi.

 

L’avvio dell’operatività del portale regionale sarà fissato a partire dalle ore 12,00 del giorno 15 aprile 2019.
 Il portale regionale resterà attivo per la compilazione dell’EIP (Elaborato Informatico Progettuale) e per l’invio telematico dello stesso fino alle ore 12,00 del giorno 20 giugno 2019.
La DdS (Domanda di Sostegno) rilasciata nel portale SIAN, firmata digitalmente esclusivamente mediante OTP (One Time Password), deve essere inviata al Dipartimento Agricoltura, Sviluppo Rurale e Ambientale – Responsabile dell’Operazione 4.1.C – indirizzo PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
 entro e non oltre le ore 12,00 del 2 luglio 2019 corredata obbligatoriamente dalla documentazione prevista dall’avviso.

 

 

 

In evidenza

Bando di concorso per assegnazione alloggi di edilizia residenziale pubblica

Si avvisa che nel bando e negli allegati pubblicati in data 21.05.2019 sono stati riscontrati alcuni errori. Per coloro che avessero già scaricato tali documenti, si allega l'avviso in cui sono riportati gli errori da correggere.

IL BANDO E GLI ALLEGATI ORA PUBBLICATI SONO CORRETTI

Novità dal Comune

Eventi sul territorio

Avvisi Pubblici

governoagidindicepaINIPEC

Torna all'inizio del contenuto