Tipologie di Procedimento

Visite: 308

Responsabile di struttura

 

È Il Responsabile diretto dei servizi e del personale facente capo alla medesima Struttura; studia leggi e Decreti della Repubblica, Circolari, Bollettini etc.; Istituisce gruppi di lavoro nell’ambito del settore; È Responsabile della tenuta del Cronologico delle determinazioni della struttura; Svolge le funzioni previste dall’art. 107 del T.U. approvato con D. Lgs. n. 267 del 18.8.2000 previo incarico con decreto Sindacale.

 

Servizio Lavori Pubblici


Predisposizione di progetti e relativi attivazioni per finanziamenti per la realizzazione di nuove Opere Pubbliche. Cura dei rapporti con la Cassa DD.PP. e con gli Assessorati Regionali per le richieste di finanziamento delle opere pubbliche e tutti i successivi adempimenti fino all’approvazione degli atti di collaudo dell’opera realizzata.
Predisposizione di tutti gli atti deliberativi, ordinanze, determinazioni relativi ai vari servizi di pertinenza del Settore (Approvazione dei progetti; conferimento incarichi di progettazione e/o di collaudo; Approvazione stato finale; Approvazione perizie di variante; Presa d’atto Ordinanze Sindacali; Presa d’atto dei verbali di LL.PP. aggiudicazione;).
Cura inoltre della corrispondenza con gli altri Settori e la relativa archiviazione. Cura tutti gli atti amministrativi attinenti a richieste di finanziamento per nuove opere, o per sistemazione e manutenzioni straordinarie di opere esistenti, inserite nel piano triennale delle Opere Pubbliche sia che le richieste vengano avanzate allo Stato o alla Regione o ad altri Enti pubblici, sia che ai finanziamenti debba provvedersi con fondi del Comune ed alla cura, fino ad un totale espletamento, delle relative pratiche.
Mantenimento di apposito schedario in cui figurino continuamente aggiornati i prezzi di tutti i materiali onde permettere di esprimere i dovuti pareri in ordine alla congruità dei prezzi. Ottemperanza ad ogni altro adempimento di ordine amministrativo richiesto o disposto dai superiori organi del Comune.
Registrazione catalogazione e smistamento della relativa corrispondenza e al conseguente riscontro alla stessa. Predisposizione sotto il profilo tecnico - amministrativo di tutte le pratiche di Settore procedendo a visure catastali, richieste di certificati ed estratti di mappe. Approntamento dei dati statistici di competenza del Settore ed alla loro trasmissione agli organi superiori. Approntamento e rilascio di certificati, autorizzazioni, nulla osta etc. Esazione dei diritti di segreteria sui certificati rilasciati a cura del Settore. Elaborazione ed all’invio ai superiori organi e al servizio statistica e censimenti dei dati statistici approntati dal Settore.
Ogni adempimento amministrativo in materia di assicurazione sociale e in ordine alla Cassa Previdenza Ingegneri, ed Architetti. Ottemperare ad ogni altro adempimento di ordine amministrativo richiesto o disposto dai superiori organi del Comune. Registro opere pubbliche, comunicazioni enti di controllo aggiornamento, e gestione archivio. Pareri tecnici su progetti di settore.- Redazione dei progetti definitivi ed esecutivi previ studi particolareggiati sullo stato e sulle caratteristiche del suolo delle opere primarie e delle infrastrutture esistenti - alla redazione di tutti i progetti e delle perizie disposte dall’Amministrazione Comunale in ordine a edifici comunali, impianti sportivi, cimiteri comunali, illuminazione pubblica, edilizia scolastica, costruzione impianti e servizi complementari delle attività turistiche - alla redazione ed all’aggiornamento dei prezziari delle categorie di lavoro edili nel rispetto costante delle variazioni verificatesi nel costo dei materiali e della manodopera. Accogliere e catalogare richieste pervenute da altri uffici del Comune in ordine a progettazione di nuove opere e progetti di manutenzione straordinaria - redazione e aggiornamento dei prezziari di tutte le categorie di lavori stradali nel rispetto costante delle variazioni verificatesi nel costo dei materiali o della manodopera - redigere i progetti e le perizie disposti dall’Amministrazione comunale. Vigilanza, in concorso con gli altri Enti ed organismi competenti, sui terreni sottoposti a vincolo per scopi idrogeologici - calcoli per lavoro in cemento armato - controllo lavori eseguiti per incarichi a liberi professionisti - predisposizione atti da sottoporre alla sovrintendenza BB.CC. ai monumenti, alla C.E.C. , ai Vigili del Fuoco ed altri organi - tenuta Albo Progettisti, direttori dei lavori e collaudatori - competenze comunali in materia di equo canone, assistenza ai cittadini, certificazione edilizia, - ogni altra competenza in materia di LL.PP. qui non prevista in conformità alle vigenti leggi nazionali e/o Regionali e/o norme regolamentari.
Redazione del piano triennale delle Opere Pubbliche. Adempimenti di tutti gli atti relativi all’osservatorio dei lavori pubblici.
Tutela patrimonio storico ed artistico, valorizzazione e gestione del Patrimonio del Comune, intendendo con esso, sia quello funzionale (uffici, scuole, impianti sportivi), sia quello immobiliare (locali ad uso abitativo, commerciale ed uffici, beni ad interesse artistico).
Gestione di tutte le fasi di realizzazione degli investimenti attribuiti al servizio ed in particolare le fasi di progettazione, affidamenti, esecuzione e collaudo di ogni singolo intervento di manutenzione ordinaria.
Vigilanza e controllo periodico sullo stato degli edifici di proprietà del Comune o condotti in locazione, destinati a sede del Comune o di propri uffici e servizi distaccati, a sedi di scuole e di uffici giudiziari o altri uffici per i quali al Comune compete l’obbligo, per legge di approntare i locali.
Accoglimento e catalogazione delle richieste pervenute da altri uffici del Comune in ordine a progettazione di ordinaria manutenzione di opere ed impianti esistenti. Rilevazione dei beni demaniali e patrimoniali comunali.
Elaborazione dei pareri che venissero richiesti in ordine a valutazione dei beni, a congruità di prezzi ed ai canoni di locazione, attivi e passivi dagli organi del Comune.
Istruzione delle pratiche per l’affidamento dei lavori e/o forniture negoziate e a cottimo appalto - di competenza curandone tutti gli adempimenti successivi.
Mantenimento di apposito schedario in cui figurino continuamente aggiornati i prezzi di tutti i materiali onde permettere di esprimere i dovuti pareri in ordine alla congruità dei prezzi.
Ottemperanza ad ogni altro adempimento di ordine amministrativo richiesto o disposto dai superiori organi del Comune. Rete di fognatura separata delle acque meteoriche, infrastrutture depurative di trattamento delle acque di prima pioggia e relativi adempimenti autorizzativi per l’attivazione dello scarico.
Predisposizione degli schemi di ordinanze e atti deliberativi. Registrazione catalogazione e smistamento della relativa corrispondenza e al conseguente riscontro alla stessa Approntamento dei dati statistici di competenza del Settore ed alla loro trasmissione agli organi superiori.
Approntamento e rilascio di certificati, autorizzazioni, nulla osta etc. Esazione dei diritti di segreteria sui certificati rilasciati a cura del Settore. Elaborazione ed all’invio ai superiori organi e al servizio statistica e censimenti dei dati statistici approntati dal Settore.
Approntamento dei piani e progetti silvo-pastorali riguardanti il patrimonio comunale - classificazione, per volture di tutti i terreni esistenti nel territorio comunale compresi quelli incolti - calcoli per lavoro in cemento armato - controllo lavori eseguiti per incarichi a liberi professionisti.
Redazione della mappatura e relativo aggiornamento delle reti e degli impianti di pubblica illuminazione.
Supporta i settori nell’attività di controllo e monitoraggio della spesa di energia elettrica fornendo anche informazioni tramiti controlli, sopralluoghi e circolari sulle modalità di utilizzo e sui provvedimenti da adottare per la riduzione della spesa.
Progettazione ed efficientamento energetico in sinergia con il servizio ambiente.
Redazione determine/delibere/ordinanze e ogni altro atto di competenza della struttura.
Cura e predisposizione atti di gara e affidamenti servizi relativi al settore.


Servizio Urbanistica


Provvede al corretto uso del territorio. Gestisce gli strumenti di pianificazione tradizionali e innovativi, cura la conoscenza del territorio e promuove azioni di sviluppo sostenibile. Contribuisce alla vigilanza ed al controllo del territorio. Attua la politica della casa. Il Servizio assume una articolazione interna che cura, in particolare, i seguenti procedimenti ed attività: redazione, gestione e coordinamento degli strumenti generali; tutela urbanistica del territorio esterno ai centri edificati;
Cura delle problematiche e degli aspetti di natura urbanistica collegati alle parti di territorio comunale interessate da uso civico o da diritti collettivi; cura dell’esecuzione dell’aerofotogrammetria e fotointerpretazione e tenuta delle cartografie; cura delle tematiche in materia del traffico e viabilità (per la componente urbanistica) ; collaborazione alla stesura ed all’aggiornamento del PUT; esecuzione dell’attività istruttoria tecnica per gli strumenti urbanistici del traffico;; gestione e coordinamento dei piani attuativi di iniziativa privata; cura della redazione e rilascio delle certificazioni in materia urbanistica, istruttoria, redazione e rilascio dei certificati di destinazione urbanistica; collaborazione con l’unità di vigilanza per il controllo sull’attività edilizia in tutto il territorio ed elaborazione dei provvedimenti sanzionatori; collaborazione con gli organi di polizia municipale e le altre forze di polizia per la vigilanza sull’attività edilizia nel territorio per assicurarne la rispondenza alle norme di regolamento, alle prescrizioni degli strumenti urbanistici, alle modalità esecutive fissate nelle concessioni; tenuta dei rapporti con le altre competenti autorità nella repressione dei lavori abusivi; collaborazione con gli organi di vigilanza sulle attività delle cave e delle torbiere, qualora richiesto e necessario; gestione del catasto comunale (cartografia, microzone, rapporti con l’ufficio del territorio, etc.) per le attività inerenti la Legge 30 dicembre 2004, n. 311 comma 335.
Gestione segnalazioni problemi igienici-sanitari. Ordinanze per stato di pericolo fabbricati. Ordinanze per eliminazione carenze igienico-sanitarie dei fabbricati e/o terreni incolti.
Tenuta e manutenzione degli atti riguardanti la conoscenza del territorio; tenuta di eventuali inventari riguardanti la disponibilità delle aree libere; della sede decentrata e gestione archivi; gestione delle pratiche di sanatoria delle opere abusive relative alle leggi nazionali e regionali vigenti; tenuta degli strumenti di disciplina edilizia; cura delle concessioni edilizie per la parte relativa al rilascio delle concessioni; cura delle certificazioni di abitabilità e agibilità, numeri civici, allineamenti, etc. gestione delle autorizzazioni edilizie (compresa la cartellonistica); gestione delle D.I.A. (dichiarazioni inizio attività); gestione delle pratiche di sanatoria delle opere abusive relative alle leggi nazionali e regionali vigenti - cura il raccordo con gli strumenti urbanistici sovra comunali- Abitabilità e sopralluoghi - controlla il rispetto al regolamento edilizio, esegue sopralluoghi ed ispezioni durante lo svolgimento dell’iter delle nuove concessioni edilizie fino al rilascio dell’abitabilità - collabora con l’ufficio legale per tutto quanto concerne il contenzioso ed in particolare le ordinanze di sospensione dei lavori e gli ordini di demolizione- tiene i rapporti con l’autorità giudiziaria per le infrazioni alle leggi sull’urbanistica e sull’edilizia- collabora inoltre con l’ufficio contratti per la stipula di convenzioni e per l’acquisizione di aree al demanio comunale - statistiche del settore- progettazione, richieste di finanziamento e successive rendicontazioni.
Rilascio autorizzazioni per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche.
Redazione determine/delibere/ordinanze e ogni altro atto di competenza della struttura.
Cura e predisposizione atti di gara e affidamenti servizi relativi al settore.

fonte: Delibera di Giunta Comunale n. 179/2019

Torna su