Avvisi Pubblici

Visite: 991

Dopo il verbo “amare” il verbo “aiutare” è il più bello del mondo (cit. anonimo).

Vi sono molte persone in questo momento in grave difficoltà, a cui è venuta a mancare anche la minima possibilità di provvedere ai bisogni primari della famiglia. Quando andiamo a fare la spesa in uno dei punti vendita indicati in questo articolo, ricordiamoci di loro, dei nostri concittadini che aspettano un nostro atto di generosità.

Puoi acquistare dei generi alimentari non deperibili; questi saranno raccolti dalla protezione civile e successivamente consegnati a domicilio ai cittadini più bisognosi.

Invitiamo gli altri titolari di punti vendita, se lo vorranno, di comunicare la propria disponibilità a collaborare a tale importante idea progettuale nata dall’Amministrazione Comunale, Assessorato Servizi Sociali, dall'Associazione Protezione Civile e da privati cittadini.


L' Amministrazione Comunale

Torna all'inizio del contenuto