foto di bartolo longo

press comune

Visite: 177

Il Sindaco unitamente al Presidente del Consiglio,

 

al sindaco di Mesagne, all’assessora alla cultura di Francavilla Fontana, al parroco della Chiesa Madre, al vice presidente regionale di federalberghi, insieme al tour operator “Dimensione Puglia” e con i rappresentati della fondazione “L’isola che non c’è” che hanno fortemente voluto ed organizzato l’evento, ha sottoscritto la bozza di protocollo per la promozione del turismo religioso sui nostri territori. 

Tra gli altri progetti vi è la possibilità di realizzare un film su Bartolo Longo e di istituire un treno speciale per collegare Pompei alle nostre città e così favorire l’afflusso del turismo religioso che farebbe sicuramente bene alla  sofferente economia.

 

Fondamentale, in questo importante progetto, sarà il coinvolgimento  della regione Puglia e della regione Campania. 

 

In attesa che la Chiesa elevi alla SANTITÀ IL BARTOLO LONGO, si lavorerà uniti per promuovere le sue opere, le sue azioni e per far crescere economicamente le nostre comunità anche nel nome del

 BEATO BARTOLO LONGO CHE, ANCHE NEL NOSTRO TEMPO, CONTINUA LA SUA OPERA.

Torna su