un gruppo di persone

Eventi sul territorio

Visite: 233

Dal 26 settembre al 3 ottobre la città di Latiano sarà animata da “Fiera-mente tradizionali – Profumi, sapori e presenze sonore”.


Per il persistere della situazione di emergenza sanitaria non si terrà la tradizionale Fera della prima domenica di ottobre di Latiano, ma l’Amministrazione Comunale ha voluto comunque ricreare quell’atmosfera di incontro e condivisione con un calendario di appuntamenti tra gusto, musica e cultura, che si svolgeranno seguendo le disposizioni di sicurezza anti covid

Domenica 26 settembre con “Rosso di Fera”, tour enogastronomico tra i sapori del territorio, a partire dalle 19:30, a Palazzo Imperiali;

Lunedì 27 settembre, alle ore 19:00 presso Palazzo Imperiali, verrà presentato il libro “Cento giochi del mondo perduto”, Interno libri Edizioni, del prof. Marcello Ignone, con illustrazioni di Vincenzo Camassa.

Martedì 28 settembre, alle 16:30 presso Palazzo Imperiali, si terrà “Mani In Pasta”, laboratorio culinario per la preparazione delle orecchiette.

Giovedì 30 settembre, a partire dalle ore 17:00 in Piazza Umberto I°, “Festival dei Giochi antichi” si ritroveranno i giochi tradizionali di strada, mantenendo la dimensione comunitaria dell’esperienza ludica.

Venerdì I° ottobre, alle 20:00 in Piazza Umberto I°, concerto del cantautore salentino Mino De Santis. Un viaggio musicale tra ricordi, usi, fatti e costumi del nostro territorio.

Sabato 2 ottobre, alle 19:30 in piazza Montanaro, inaugurazione del Centro Polifunzionale e intitolazione della sala teatrale e musicale a Fabrizio De Andrè; nell’occasione sarà allestita anche la mostra “Jazz e musica popolare” di Savino D’Andrea.

Conclude la serata il concerto de “I Maltesi – tributo a Fabrizio De Andrè


Domenica 3 ottobre 10.30 presso il polomuseale SMARTLAND: Smart Tourism and Destination Management nella Terra dei Messapi. Un’esperienza turistica Rurale di Qualità.


Dalle ore 12 la tradizionale Sagra ti li stacchioddi

 

 

Allegati
Download this file (fiera.jpg)fiera.jpg
Torna su