Avvisi Pubblici

Visite: 1836

 

 

 

Il Centro Regionale dell’Audiolibro è un servizio che la Regione Puglia offre ai non vedenti, agli ipovedenti e a tutti i cittadini pugliesi e stranieri residenti nel territorio pugliese che per disabilità visiva o psico-fisica sono impossibilitati a leggere in autonomia.

Il Centro cura la registrazione, la produzione e la distribuzione di audiolibri su CD (o altro supporto di archiviazione dati).

 

Possono essere utenti del Centro tutti coloro che non possono leggere autonomamente: ciechi, ipovedenti, persone anziane con difficoltà di lettura, disabili fisici e psichici, pazienti ospedalizzati, dislessici, autistici, ammalati di SLA, Sclerosi Multipla e Alzheimer.

Il Centro Regionale dell’Audiolibro offre inoltre i propri servizi a istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, università, biblioteche pubbliche e private, strutture socio-assistenziali e socio-sanitarie, ASL, enti locali, istituti specializzati all’assistenza di disabili, associazioni di famiglie e organizzazioni di volontariato.

 

Il servizio costituisce uno strumento di emancipazione culturale e sociale non solo per i ciechi ma anche per tutte quelle persone che per patologia o per l’età avanzata hanno gravi problemi di vista.

 

L’obiettivo principale è promuovere le tradizioni e la cultura accessibile, con funzioni didattiche e di scambio intergenerazionale.

 

Il servizio è reso in maniera del tutto gratuita.

 

MAGGIORI INFORMAZIONI
Unione Italiana dei ciechi e degli ipovedenti- Consiglio Regionale della Puglia
via G. Pellegrini 37 Bari
tel.: 080 54 24 341
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Torna all'inizio del contenuto