Eventi sul territorio

Visite: 369

Oggi, Sabato 26 Ottobre, sarà ufficialmente inaugurato l'Anno Bartoliano, che culminerà il 26 Ottobre 2020 con la visita a Latiano delle spoglie mortali del Beato, nella ricorrenza del 40° anniversario della Beatificazione di Bartolo Longo.

 Il programma delle iniziative di questa giornata prevede:

 

- ore 17.00 rinnovo degli impegni del gemellaggio tra le Città di Pompei e di Latiano, con sottoscrizione di un giuramento da parte dei due Sindaci, presso la casa natale del Beato, ubicata a Latiano.


- ore 17,30, presso il frantoio ubicato al piano terra della casa natale del Beato Bartolo Longo, sarà presentato il progetto “Le vie del Beato. In cammino da Latiano a Pompei”; relazionerà l’editore Savino D’Andrea.


- ore 18.00, presso la Chiesa Madre di Latiano, avrà inizio la celebrazione della Santa Messa, presieduta dal Vescovo di Oria, mons. Vincenzo Pisanello; concelebreranno mons. Pietro Caggiano, vice postulatore della causa di canonizzazione di Bartolo Longo, ed i presbiteri della Diocesi di Oria; parteciperà alla celebrazione la Delegazione di Oria dei Cavalieri dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme.


- ore 19,30, sempre presso la Chiesa Madre di Latiano, al termine della celebrazione della Santa Messa, si esibirà il coro “Arcobaleno delle note” dell’Istituto Comprensivo di Latiano, diretto da Sandra Corrado.


Durante la giornata di oggi, sarà possibile effettuare, anche in gruppo, visite guidate gratuite della casa natale del Beato Bartolo Longo; nel pomeriggio della stessa giornata rimarrà aperto al pubblico il polo museale latianese, ubicato presso l’ex convento dei Padri Domenicani

Torna all'inizio del contenuto