Novità dal Comune

Visite: 3873

Questo articolo è dedicato a tutti quei cani sfortunati che si trovano in attesa di una adozione.

 
Se si desidera veramente un cane non è necessario che esso sia di razza, perché un cane randagio può essere un vero amico e capace di dare moltissimo senza chiedere null'altro in cambio se non amore e rispetto.

 

Presso il rifugio "I giardini di Pluto" sono ricoverati 44 cani a carico del Comune di Latiano di tutte le età e di tutte le dimensioni. I cani godono di ottima salute, sono già sterilizzati, vaccinati e dotati di micochips.

Adottare un cane al canile non costa nulla, le uniche spese da sostenere sono quelle per il mantenimento e le visite periodiche dal veterinario.


Sono tanti i cani e i gatti, molti dei quali adulti, che aspettano solo di essere accolti in una famiglia, ma a volte attendono per anni e altre volte invano nelle strutture dedicate.
Invece adottare un cane o un gatto migliora la vita anche della persona che lo accoglie nella propria casa, oltre naturalmente quella dell’animale, e aiuta la società a fronteggiare il costoso fenomeno del randagismo.
Quasi sempre agli adulti vengono preferiti i cuccioli che si ritiene siano più gestibili, ma non è vero. Gli animali adulti imparano velocemente, sono adattabili e meno impegnativi dei cuccioli. Un animale adulto, soprattutto se ha conosciuto l’abbandono e la sofferenza della vita in un canile, è grato a chi lo adotta e ne dà prova con amicizia e affetto.

 

<<Un cane non se ne fa niente di macchine costose, case grandi o vestiti firmati; un bastone marcio per lui è sufficiente. Ad un cane non importa se sei ricco o povero, brillante o imbranato, intelligente o stupido, bianco, nero o giallo, se gli dai il cuore lui ti darà il suo.>> (Citazione di John Grogan tratta dal film "Io & Marley" che spiega in maniera perfetta quali siano le basi dell'amicizia tra l'uomo e il cane).

 

Chiunque si sentisse attratto dagli occhi di questi animali che chiedono solo accoglienza e affetto, può rivolgersi presso l'Ufficio Randagismo del Comune di Latiano (ubicato al primo piano - VI Struttura Urbanistica, Gesione Territorio, Randagismo - Responsabile arch. Giuseppe Muri)


AdmirorGallery 5.1.1, author/s Vasiljevski & Kekeljevic.
Website security test completed by https://www.security-audit.com
Torna all'inizio del contenuto