scritta digital divide

Articoli Vari

Visite: 2732

L'Amministrazione Comunale comunica che è  indetto bando pubblico di concorso per l'assegnazione di contributi annuali pari ad € 500,00

per concorrere al pagamento del canone di abbonamento per la rete internet, nonché all’acquisto dei dispositivi di primo accesso (cosi come definiti dall’art. 2 lett. f) della L.R. n. 32/2021 cioè modem, router, e tutte le apparecchiature tecnologiche che consentono il collegamento alla rete internet).

 

Per la candidatura al presente avviso pubblico, occorre possedere:

  1. un’attestazione Indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) ordinario in corso di validità con valore ISEE non superiore a euro 9 mila 360;
  2. la residenza da almeno un biennio nel territorio della Regione Puglia;
  3. assunzione dell’obbligo, da parte di almeno un componente del nucleo familiare richiedente, di acquisire le competenze digitali di base (EIPASS Basic, ovvero certificazioni equivalenti rispondenti pienamente ai requisiti europei e nazionali, ad es. ECDL/ora ICDL), entro un anno dall’erogazione del contributo, anche avvalendosi delle iniziative di cui all’articolo 3, comma 1, lettera b), pena il rigetto della domanda di beneficio per l’annualità successiva.

 

L’erogazione dei contributi è condizionata al trasferimento dei fondi da parte della Regione Puglia .

I Comuni erogano il beneficio di cui al comma 1 agli aventi diritto, sulla base e nei limiti delle risorse agli stessi assegnate dalla Regione in sede di riparto, previa dimostrazione, da parte dei beneficiari.

 

I cittadini interessati posso inoltrare la domanda entro il 26.10.2022, ore 14:00, nei termini sopra specificati, mediante:

  • consegna a mano presso l'Ufficio Protocollo del Comune
  • invio telematico tramite PEC all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il modulo da utilizzare è allegato al presente avviso (ALL. 1) che deve essere compilato in tutte le sue parti e sottoscritto dal richiedente. Allo stesso dovranno essere allegati:

  • fotocopia della carta di identità del richiedente in corso di validità;
  • attestazione ISEE in corso di validità;
  • copia codice IBAN rilasciato dalla Banca o Posta.

 

 

 

 

Torna su